tu sei in :
piantedagiardino.org - Cura del Giardino

Piante Acidofile

Le piante acidofile sono tutte quelle che, per una corretta e sana crescita, hanno necessità di essere coltivate su terreni acidi, o meglio, su terreni che hanno un pH che non supera i 6,5; nel caso invece in cui vengano coltivate su terreni alcalini, detti anche basici, ovvero che hanno un pH che va oltre 6,5, queste piante rischiano veramente di ammalarsi, oppure che la loro coltivazione non produca alcun risultato utile.
CONCIME BIOLOGICO A BASE DI LUPINI MACINATI PER AGRUMI E PIANTE ACIDOFILE IN SECCHIELLO DA 3 KG - 9,15€ Prezzo: 9,15 in offerta su Amazon a: 9,15€

Piante Acidofile

LUPINI MACINATI CONCIME PER LIMONI E PIANTE ACIDOFILE CONFEZIONE IN SACCO DA 5 KG - 14€ Prezzo: 14€ in offerta su Amazon a: 14€
Le piante acidofile sono tutte quelle che, per una corretta e sana crescita, hanno necessità di essere coltivate su terreni acidi, o meglio, su terreni che hanno un pH che non supera i 6,5; nel caso invece in cui vengano coltivate su terreni alcalini, detti anche basici, ovvero che hanno un pH che va oltre 6,5, queste piante rischiano veramente di ammalarsi, oppure che la loro coltivazione non produca alcun risultato utile.

Misurare il pH non è un’operazione, ovviamente, che si può fare a mano a od occhio nudo, in quanto è necessario procurarsi un misuratore del pH, che si può tranquillamente comprare presso vivai e garden center.

Una volta che avremo capito quale sia il valore del pH del terreno che abbiamo a disposizione e, di conseguenza, l’idoneità o meno ad ospitare una coltivazione di piante acidofile, potremo cominciare nell’operazione di trapianto delle piante , in modo tale da ottenere uno stupendo effetto ornamentale, che potrebbe lasciare senza parole molti ospiti e conoscenti.

TERRA DI QUALITA' BRIIL PER PIANTE ACIDOFILE CONFEZIONE DA 80 LITRI - 26,9€ Prezzo: 26,9€ in offerta su Amazon a: 26,9€
se ti piace clicca   

Le piante acidofile

Le piante acidofile

Le piante acidofile sono piante che hanno bisogno di essere coltivate su terreni acidi con un PH che non superi il 6,5, così da avere una crescita corretta e sana. Queste piante sono di origine montana, e proprio per questo motivo queste piante si sviluppano in terreni poveri calcio, potassio, magnesio e sodio. Un terreno differente impedisce alla pianta di nutrirsi correttamente facendo ingiallire le foglie e le piante. Le piante acidofile prediligono una posizione semi ombreggiata visto che non amano l´esposizione diretta ai raggi solari specialmente nelle ore calde del giorno. Durante la fase di fioritura le piante acidofile richiedono un´innaffiatura abbondante mantenendo il terreno umido, stando attenti a non lasciare ristagni d´acqua.

Articolo tratto da : Piante Acidofile


acero

aceroL'acero comprende ben duecento specie di arbusti che, nella maggior parte dei casi, vengono definiti decidui. Ad ogni modo, stiamo parlando di un genere che proviene dall'Asia, dall'Europa e dalla pa... vai a : acero

AGRIFOGLIO

AGRIFOGLIOL'agrifoglio è un arbusto sempreverde che, nella maggior parte dei casi, viene utilizzato per la formazione di siepi molto belle. Indipendentemente dalla forma che gli viene data, l'agrifoglio riesce... vai a : AGRIFOGLIO

alloro

alloroL'alloro, il cui nome scientifico è Laurus nobilis L., fa parte della grande famiglia delle Lauracee, al cui interno si trovano un gran numero di piante che provengono dall'Asia minore, che sono state... vai a : alloro

Azalea

AzaleaL'azalea è una pianta che non forma un genere proprio, ma è compresa all'interno del genere dei rhododendron. Ad ogni modo, è necessario sottolineare come questo genere si divida in due gruppi, ovver... vai a : Azalea

Bosso

BossoIl bosso è una pianta che non predilige nessun terreno in particolare e nemmeno una posizione particolare. Stiamo parlando di un arbusto che ama sia le posizioni soleggiate e che quelle all'ombra, an... vai a : Bosso

bouganville

bouganville fioriLa Bouganville è una pianta che trae le sue origini dalle zone tropicali del Sud America. Il suo nome deriva da quello di un famoso navigatore appartenuto ad un’epoca pressoché risalente a qualche sec... vai a : bouganville

camelia

cameliaLa camelia è un genere che comprende ben ottanta specie tra piccoli alberi ed arbusti sempreverdi, che presentano la particolare caratteristica di essere originari dell'India, della Cina, del Giappone... vai a : camelia

corbezzolo

corbezzoloIl corbezzolo è una pianta da frutto che presenta una provenienza del tutto mediterranea, visto che proviene dal bacino del Mediterraneo, senza dimenticare che si è spinto fino alla costa atlantica, r... vai a : corbezzolo

edera

pianta ederaEdera è una pianta arrampicante tra le più diffuse e utilizzate sia in Europa che in Asia. Le specie appartenenti a tale varietà sono numerose, e la loro diffusione è dovuta alle condizioni in cui ess... vai a : edera

gelsomino

gelsomino piantaIl gelsomino è una pianta molto conosciuta nel nostro paese, dai fiori bianchi e dal bellissimo profumo. Il gelsomino appartiene alla famiglia delle Oleacee, ed ha avuto origine nelle regioni tropical... vai a : gelsomino

glicine

glicine fioriIl glicine è una pianta della famiglia delle Papilionaceae. Il glicine sboccia per la prima volta in Oriente, nelle terre cinesi e giapponesi. Il glicine ha fiori di colore violetto, dall’odore intens... vai a : glicine

ibiscus

ibiscusL'ibiscus è una pianta caratterizzata da foglie caduche e si tratta di un arbusto che proviene dal continente asiatico. Ad ogni modo, stiamo parlando di un albero particolarmente diffuso in coltivazi... vai a : ibiscus

innesto

innestoLe tecniche di moltiplicazione attraverso innesto vengono realizzate sopratutto nel momento in cui c'è la volontà di realizzare una pianta totalmente nuova, che è costituita da due specie assolutament... vai a : innesto

Kalmia

KalmiaLa kalmia è un piccolo arbusto sempreverde che proviene dal continente americano, originario in particolar modo della fascia settentrionale. La kalmia è una pianta che presenta una crescita particola... vai a : Kalmia

lauro

lauroIl lauro è un arbusto che fa parte della categoria dei sempreverdi. Si tratta di una pianta che presenta una forma piuttosto folta e compatta, con delle foglie caratterizzate da un aspetto lucido e c... vai a : lauro

ligustro

ligustroIl ligustro è un particolare alberello che proviene dall'Europa, in particolar modo dalla fascia centro meridionale, e dall'Africa settentrionale. Si tratta di un genere che comprende ben quarantacin... vai a : ligustro

lillÃ

lillÃIl genere del lillà comprende un gran numero di specie di arbusti a foglia caduca, estremamente diffusi sia nel vecchio continente che in Asia. Si tratta di piante che presentano una dimensione parti... vai a : lillÃ

magnolia

magnoliaLe magnolie sono, in pratica, degli arbusti o degli alberi dalle dimensioni particolarmente ridotte, che hanno la particolare caratteristica di provenire dal Giappone. Inoltre, una delle principali c... vai a : magnolia

mimosa

mimosaLa mimosa è una pianta che ha avuto origine all'interno del continente australiano. Nella penisola italiana, troviamo numerose coltivazioni di mimosa, dato che questa pianta si caratterizza per il fa... vai a : mimosa

mirto

mirtoIl nome scientifico del mirto è Myrtus communis. Il mirto, che viene chiamato più comunemente con il termine di “mortella”, è un arbusto sempreverde, che si presenta con un profilo molto elegante dal... vai a : mirto

oleandro

oleandroL'oleandro è un albero che può vantare un'origine mediterranea, visto che fanno parte di un genere di arbusti sempreverdi, che vengono coltivati, nella maggior parte dei casi, per la fioritura e il fo... vai a : oleandro

ortensia

ortensiaL'ortensia è uno di quei generi che è composto da un elevatissimo numero di piante. A questo proposito, infatti, è necessario sottolineare come sia ben ottanta le specie, tra arbusti e piante rampica... vai a : ortensia

palma

palmaLa palma da dattero è, in poche parole, un albero da frutto che proviene essenzialmente dalla parte settentrionale dell'Africa. Non dobbiamo dimenticare come proprio in questo continente, si tratta d... vai a : palma

passiflora

passiflora fioriIl sogno di tutti coloro che mettono su casa è quello di avere una villa grandiosa con giardino immenso e sempre curato e una bella piscina dove poter rilassarsi e sfuggire alle calde giornate estive.... vai a : passiflora

peonia

peoniaLa pianta della peonia presenta un'origine particolarmente interessanti, così' come sono estremamente affascinanti tutte le leggende che gravitano da secoli attorno a questa pianta. Ad ogni modo, sti... vai a : peonia

photinia

photiniaIl photinia non è altro che un arbusto, caratterizzato dal fatto di essere sempreverde, che presenta delle dimensioni non particolarmente elevate, visto che può raggiungere anche i quattro metri di al... vai a : photinia

Pieris

PierisIl Pieris è un arbusto sempreverde che si caratterizza per il fatto di far parte della grande famiglia delle Ericacee. Ad ogni modo, la Pieris comprende ben dieci tipologie di specie sia arbustive ch... vai a : Pieris

pitosforo

pitosforoUna delle piante che possono vantare la maggiore diffusione all'interno delle nostre città, ma anche nei giardini privati, è sicuramente il Pittosporum tobira, meglio conosciuto con il nome comune di ... vai a : pitosforo

plumbago

plumbago fioreLa plumbago è una pianta che come altre rampicanti cresce molto bene in pieno sole, proteggendo chi la coltiva dal sole, ma che tuttavia preferisce condizioni di mezza ombra o di piccole esposizioni n... vai a : plumbago

potatura

potaturaNel momento in cui ci si appresta a potare un albero, la prima cosa che bisogna tenere in considerazione è sicuramente il fatto di non modificarlo interamente, ma semplicemente di rispettarne la forma... vai a : potatura

prato

pratoI periodi migliori per la semina del prato sono rappresentati dall'avvento dell'autunno e dalla stagione primaverile. Sono entrambi periodi in cui le temperature sono piuttosto miti, il sole non “pic... vai a : prato

RODODENDRO

RODODENDROIl rododendro è una di quelle piante che fa parte della grandissima famiglia delle Ericacee. Ad ogni modo, la fioritura di questo particolare arbusto, si caratterizza per avvenire sempre nel periodo ... vai a : RODODENDRO

Skimmia

SkimmiaLa skimmia japonica è un arbusto che presenta dimensioni estremamente modeste, con la particolare caratteristica di provenire anche dall'Estremo Oriente e, in special modo, dal Giappone. Stiamo parla... vai a : Skimmia

solanum

Fin da quando si è piccoli ci viene insegnato nel corso degli studi alle scuole elementari che ogni inverno prima si ingialliscono e poi cadono le foglie degli alberi. Tanto da farci immaginare l’autu... vai a : solanum

Taglio Siepi

Taglio SiepiLe siepi, per tutti quanti non lo sapessero, sono delle semplici piantagioni, che sono composte da arbusti o cespugli da fiore. Vengono chiamate con questo termine per il semplice motivo che vengono ... vai a : Taglio Siepi

talea

taleaLa talea è un sistema di propagazione che viene utilizzato spesso, per il semplice motivo che permette di godere di un buon numero di vantaggi. Un gran numero di talee, infatti, presentano la partico... vai a : talea

tappeto erboso

tappeto erbosoProbabilmente certe volte è destinato a rimanere solo un sogno, ma il più delle volte, ovviamente quando si hanno a disposizione ingenti risorse economiche, avere un tappeto erboso perfetto può divent... vai a : tappeto erboso

viburno

viburnoIl genere viburnum comprende al suo interno più o meno duecento specie di arbusti che presentano dimensioni piuttosto diverse, in ogni caso sempreverdi. L'origine delle piante che fanno parte del vib... vai a : viburno